Cosa fare a Parigi quando piove

Cosa Fare e Vedere a Parigi Quando Piove: 10 TOP attività 2024

Non sai cosa fare a Parigi quando piove?

Niente paura perché in questo articolo ti spiego quali sono (secondo me) le migliori 10 attività da fare al chiuso.

Ecco cosa scoprirai:

  • 10 cose da fare a Parigi quando piove.
  • Cosa fare a Parigi se piove con i bambini.
  • Diversi posti al chiuso da vedere a Parigi se piove.

Buona lettura!

Prima di iniziare…

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A PARIGI

  • Paris Museum Pass: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle attrazioni di Parigi (con un risparmio medio del 40-60% sul totale)

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate e free tour in italiano

Dove alloggiare a Parigi

Visita il Museo del Louvre

Visitare il museo del Louvre se a Parigi piove

Cosa fare a Parigi quando piove?

Se sei un amante dell’arte, delle visite culturali e dei musei, puoi passare qualche ora nel museo più importante e visitato al mondo. 

Il Musée du Louvre.

Il Louvre possiede oltre 380.000 opere d’arte. In pratica, anche se hai visitato in passato il museo, c’è sempre qualcosa di nuovo da vedere. Quindi perché non approfittarne se a Parigi piove?

Puoi visitare le opere più famose che sono la Gioconda, la Venere di Milo e la Vittoria alata di Samotracia. Oppure potresti fare un tour “tematico”, scegliendo l’artista che preferisci o il tipo di arte (scultura, pittura, arti antiche etc..).

Consiglio: decidi in anticipo cosa fare nel museo. Le opere sono talmente tante e il museo è talmente grande, che andare alla “cieca” è sconsigliato.

  • Biglietti: i biglietti per il Louvre costano 22€+3€ per gli adulti. L’accesso è gratuito per i minori di 26 anni residenti in UE e per i minori di 18 anni e non residenti. Qui trovi i biglietti salta la fila.
  • Orari: tutti i giorni tranne il martedì. Dalle 9:00 alle 18:00.
  • Dove si trova: Rue de Rivoli. Posizione su Maps

Visita guidata del Louvre (in italiano)

Preferisci visitare il Museo del Louvre con l’aiuto di una guida esperta? Ti consiglio questa visita guidata che include anche il biglietto e l’accesso prioritario (evitando una lunghissima fila).

Il tour in questione è in ITALIANO e dura circa 2 ore. Durante il tour avrai modo di ammirare le opere più importanti del museo, tra questa abbiamo la Venere di Milo, la Nike di Samotracia e ovviamente l’immancabile Gioconda.

Fai shopping a Galeries Lafayette

A Parigi piove_ fai shopping a Galeries Lafayette

Cosa fare nella Galeries Lafayette in una giornata piovosa?

Se non disdegni qualche ora di shopping, uno dei megastore più celebri di Parigi è Galeries Lafayette, marchio che ha diverse sedi nella capitale francese. 

La sede che ti consiglio di visitare si trova in Boulevard Haussmann. Viale che puoi raggiungere con la metro 8 o 9 scendendo alla fermata Lafayette.

La sede Haussman è la più antica, apri per la prima volta nel 1893 e per quei tempi fu il più grande magazzino del lusso mai aperto in Europa.

Oggi Galeries Lafayette è da visitare non solo per i suoi negozi ma anche per lo spettacolare edificio storico che la ospita. 

La cupola bizantina che illumina l’atrio è una vera e propria opera d’arte.

Cosa puoi comprare? Di tutto, dall’abbigliamento, alle scarpe, agli accessori, fino ad arrivare al make-up e al cibo.

C’è persino un’area “gourmet” dove potrai assaggiare o comprare pietanze di altissima qualità provenienti da ogni angolo della Francia.

  • Dove si trova: 40 Bd Haussmann. Posizione su Maps
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:30. Nei giorni festivi e nelle domeniche dalle 11:00 alle 20:00.

Visita l’acquario di Parigi (da fare se piove e sei con i bambini)

acquarium paris, da visitare se a Parigi piove

Cosa fare a Parigi quando piove?

Se sei con i bambini l’Aquarium de Paris è un’ottima opzione per un’attività da fare nei giorni di pioggia. 

L’acquario offre un viaggio interattivo attraverso le acque di fiumi, mari e oceani, con oltre 500 specie di pesci e invertebrati esposti in 43 vasche

Potrete persino toccare e nutrire alcune creature nella vasca tattile. Per chi è affascinato dagli squali, l’acquario dispone anche di un tunnel degli squali con ben 25 tipi diverse specie di squali.

Le vasche sono suddivise in diverse sezioni in base alla provenienza dei pesci tra cui Polinesia, Antille, Indo-Pacifico e altro ancora. Si tratta di un’attività divertente ed educativa per tutta la famiglia. Specialmente per i bambini che la adoreranno! 

  • Biglietti: i biglietti per l’acquario di Parigi costano 26€ per adulti e ragazzi (da 13 anni in su), e 19€ per i bambini da 3 a 12 anni. Puoi acquistare i biglietti online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00.
  • Dove si trova: 5 Av. Albert de Mun. Nei giardini del Trocadero. Posizione su Maps

Sali sulla Tour Montparnasse

Tour Monparnasse, da visitare in un giorno di pioggia a Parigi

Cosa vedere a Parigi quando piove?

La Tour Montparnasse è una torre alta ben 210 metri, situata nel quartiere Montparnasse, a sud di Parigi.

Gli ultimi piani della torre dispongono di terrazze panoramiche tra le più alte d’Europa. Per salire al 56° e 59° piano potrai prendere l’ascensore più veloce d’Europa che impiegherà appena 30 secondi per raggiungere gli ultimi piani.

In alto trovi due terrazze panoramiche, una al chiuso e una all’aperto, un museo interattivo con immagini, foto, video e illustrazioni sulla città e il ristorante Ciel de Paris dove potrai pranzare, cenare o fare un aperitivo con una vista spettacolare su tutta Parigi.

Esplora Parigi in volo grazie alla realtà virtuale – Paris Fly View

https://youtu.be/WMz316ulcl4

Paris FlyView è un’incredibile esperienza di realtà virtuale che porta gli utenti in un volo simulato sulla città di Parigi e sui suoi famosi monumenti.

In totale ci sono 4 esperienze:

Flyview è l’esperienza di volo che ti porta in 7 scenari spettacolari di Parigi. In cui avrai la possibilità di volare e ammirare la città a 360°.

Hidden Paris è un’altra esperienza di realtà virtuale offerta da FlyView che permette agli utenti di esplorare i segreti e le storie nascoste di Parigi attraverso una cuffia VR immersiva.

Pyramids è una terza esperienza VR di FlyView che trasporta gli utenti nell’antico Egitto dove possono esplorare le piramidi da vicino in realtà virtuale.

Rebuilding of Notre-Dame è la quarta e ultima esperienza VR offerta da FlyView, che offre agli utenti uno sguardo interno al processo di ricostruzione della Cattedrale di Notre Dame dopo il devastante incendio dello scorso anno. E ti permetterà di vedere com’era la cattedrale prima del 2019.

  • Biglietti: i biglietti costano 24,50€. È quasi impossibile trovare biglietti in giornata, quindi consiglio di acquistarli online con almeno qualche giorno di anticipo. Qui trovi i biglietti acquistabili online.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:30 alle 19:00.
  • Dove si trova: 30 Rue du 4 septembre. Posizione su Maps

Fai un aperitivo in un Bar a Vin

Aperitivo in un Bar a Vin, se a Parigi piove

Cosa fare a Parigi al chiuso in una giornata piovosa?

Niente di meglio di una buona bicchiere di vino e un tagliere di ottimi formaggi francesi.

Lo sapevi che i Parigini sono i primi consumatori in Europa di vino e formaggio?

Una delle tipologie di locali più in voga nella capitale francese sono i Bar a Vin. Si tratta di una sorta di enoteca in cui è possibile bere del vino acquistandone una bottiglia o un bicchiere, e accompagnare il tutto con formaggi, salumi e altre stuzzicherie francesi.

Dove andare? Sono 3 i locali che ti consiglio:

  • Le Barav: il mio bar a vin preferito a Parigi. Offre vini e tapas non solo francesi ma anche italiani e spagnoli. La clientela è giovane e il locale è sempre affollato. Posizione su Maps
  • A Lot Of Wine: Offre un’ampia selezione di vini di prima scelta, e cibo fatto esclusivamente con prodotti freschi e locali. Posizione su Maps
  • La Réserve du Terroir: enoteca/ristorante a gestione familiare situata a pochi passi dal Centre Pompidou. Il locale vende e serve ottimi vini francesi locali e biologici. Per il cibo offre tapas di piatti tipici della Francia. Posizione su Maps

Crociera sulla Senna

Crociera sulla Senna se a Parigi piove

Vuoi fare qualcosa di speciale e indimenticabile? Ti consiglio di partecipare a una crociera (al chiuso) sulla Senna. 

Ti permetterà di ammirare molte delle attrazioni iconiche di Parigi da una prospettiva totalmente diversa.

Questa crociera in particolare offre spazi al chiuso in cui potrai ammirare la città in tutto il suo fascino, senza il fastidio della pioggia.

La crociera parte dal molo di Port de la Conference, per poi risalire il fiume verso il centro di Parigi, avrai modo di ammirare la Cattedrale di Notre-Dame, l’Hotel de Ville, il Louvre e tanti altri edifici che hanno reso Parigi una città così speciale.

La crociera dispone anche di audioguide in 8 lingue (tra cui l’italiano) con commenti sulla storia, i monumenti e l’architettura delle attrazioni che avrai modo di vedere.

Partecipa ad una degustazione di vini francesi

Degustazione di vini, tra le cose da fare se a Parigi piove

Sei un amante del vino? Ecco un’attività adatta a te:

Come probabilmente saprai la Francia è considerata il primo produttore al mondo di vini per qualità e raffinatezza del prodotto finale.

Una delle cose da non perdere se sei a Parigi (che piova o meno) è partecipare ad una degustazione di vini francesi.

Per farlo il mio consiglio è quello di partecipare ad una degustazione con un sommelier esperto che ti guida nella scoperta dei vini francesi.

Personalmente ho partecipato a questa degustazione guidata, in cui abbiamo fatto un “tour de France” dei vini, regione per regione.

Il luogo in cui si svolge la degustazione si trova a pochi minuti a piedi dal Musée du Louvre, e il sommelier che ci ha seguiti ha spiegato brevemente la storia del vino francese, cosa lo rende speciale, e ovviamente come degustare il vino. Per ogni regione francese abbiamo assaggiato uno o più vini, e scoperto le caratteristiche di ogni vino prodotto.

Infine, dopo la degustazione, si ha la possibilità di acquistare 1 o più bottiglie dei vini assaggiati.

Visita le Catacombe di Parigi

les Catacombe di Parigi

A sud dal centro storico di Parigi sorgono le Catacombe di Parigi.

Una fitta rete di tunnel e sotterranei situati a circa 20 metri sotto la superficie. 

Si tratta di un enorme cimitero sotterraneo che nel corso della sua storia ha ospitato i resti di oltre 6 milioni di persone.

Il sito venne creato nel XVIII secolo per risolvere i problemi di sovraffollamento dei cimiteri e per risolvere i problemi di igiene.

Cosa vedere nelle Catacombe di Parigi?

Il percorso totale prevede l’attraversamento di un labirinto di ben 1,5 km, in circa 60 minuti e a una profondità di 20 metri e una temperatura di circa 14 gradi (anche in estate). 

La cosa più importante da vedere nelle Catacombe di Parigi sono, ovviamente, le ossa. Ma non è tutto. Durante la tua visita avrai anche l’opportunità di conoscere la storia di questo luogo e di capire come è stato utilizzato come luogo di sepoltura dopo la chiusura del cimitero di Parigi nel 1800.

Attenzione: La visita alle Catacombe è sconsigliata alle persone con problemi cardiaci o respiratori, alle donne in gravidanza, ai bambini di età inferiore ai 10 anni e alle persone sensibili o claustrofobiche.

Altra cosa importante: non è facile trovare i biglietti in giornata. A volte è dfficile trovare posto per giorni. Per questo se è di tuo interesse ti consiglio assolutamente l’acquisto anticipato online.

  • Biglietti: l’entrata costa 30€ a persona. Le catacombe sono una delle attrazioni più visitate di Parigi. Per questo è meglio prenotare il proprio posto direttamente online. Puoi farlo presso questo rivenditore ufficiale.
  • Orari: dal martedì alla domenica dalle 9:45 alle 20:30.
  • Dove si trova: 1 Av. du Colonel Henri Rol-Tanguy. Posizione su Maps

Vai a un food market

Visitare un Food Market

Cosa fare a Parigi quando piove?

Che ne dici di qualche ora all’insegna del buon cibo?

Uno dei luoghi al chiuso che amo visitare durante le giornate di pioggia (in qualsiasi città) è il food market.

A Parigi, specie fuori dal centro, si trovano diversi food market in cui puoi assaggiare piatti francesi, street food e cibo etnico.

Ecco alcuni dei mercati in cui sono stato e che ti consiglio:

  • Marche des Enfant Rouges: mercato al coperto situato all’interno di un ex orfanotrofio. Il nome è dovuto al fatto che nel 1600 i bambini dell’orfanotrofio vestivano di rosso. Cosa si mangia? di tutto. Cibo biologico / vegano, marocchino (ottimi i dolci), cibo francese e tanto altro. Posizione su Maps
  • Le Food Market: un mercato moderno, che ospita stand con cibo etnico, proveniente da ogni angolo del mondo. Il mercato non è attivo tutti i giorni, è un evento organizzato una volta al mese. Trovi info sul prossimo evento sul sito ufficiale. Posizione su Maps

Altre cose interessanti da fare a Parigi? Leggi le mie guide:

ASPETTA! ECCO ALCUNI CONSIGLI PER PIANIFICARE IL TUO VIAGIGO

In questa breve sezione ti do dei consigli generali per pianificare il tuo viaggio a Parigi. I consigli riguardano come risparmiare e le zone in cui alloggiare.

Dove dormire a Parigi? In breve le 3 zone migliori in base alle diverse esigenze

  • Se è la tua prima volta a Parigi: ti consiglio i quartieri centrali come Saint-Germain-des-Prés e il Quartiere Latino (trova alloggi a Saint-Germain) (trova alloggi nel quartiere Latino).
  • Se vuoi alloggiare in una zona pittoresca: ti consiglio assolutamente il quartiere di Montmartre. È famoso per essere il quartiere-villaggio dei turisti. Qui infatti hanno vissuto personaggi come Van Gogh e Picasso (trova alloggi a Montmartre).
  • Se vuoi risparmiare: vanno bene i quartieri di Montmartre (di cui ti ho appena parlato), e la zona del XX arrondissment (trova alloggi economici).

Come risparmiare a Parigi

La capitale francese purtroppo è tutto fuorché una città economica. Tuttavia con un po’ di accortezza si può risparmiare un po’ anche in una città super turistica come Parigi. Ecco alcuni dei migliori consigli per spendere di meno:

  • Paris Museum Pass: le attrazioni sono una delle voci che influire maggiormente sul tuo budget. Purtroppo non costano poco. Ad esempio il louvre costa 22€. Le Catacombes addirittura 30€. È facile spendere 200€ o più in attrazioni. Come risparmiare? Prendi il Paris Museum Pass. Una carta turistica che include con ingresso gratuito quasi tutte le attrazioni principali della città. Importante: il pass conviene solo se soggiorni a Parigi per almeno 2 giorni. Dove comprarlo? Lo trovi online su questo sito.
  • Prima domenica del mese: un altro modo per risparmiare è visitare le attrazioni la prima domenica del mese. Giorno in cui buona parte di essere hanno l’ingresso gratuito.
  • Shopping: Parigi ospita moltissimi mercatini e mercatini delle pulci. Se vuoi comprare qualcosa di qualità, e allo stesso tempo spendere poco, ti consiglio di fare un salto in uno dei tanti mercati della capitale francese.
  • Trasporti: le attrazioni di Parigi non si trovano solo in centro, ma sono sparse per tutta la città. Quindi, anche se ami camminare a piedi, dovrai sicuramente usare i mezzi almeno 2-3 volte al giorno. Per risparmiare sul biglietto singolo (2,15€) ti consiglio di prendere il carnet che include 10 biglietti a 16,90€. Un’altra opzione è di prendere il Paris Visite Pass. Ma conviene solo se userai i mezzi molte volte ogni giorno.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *