cosa sapere su Parigi

10 Cose da Sapere Prima di Andare a Parigi nel 2024

Stai pianificando il tuo viaggio?

Vuoi capire cosa sapere prima di andare a Parigi?

Niente paura! In questo articolo, che ho scritto dopo aver visitare la capitale francese tantissime volte, trovi una selezione di ben 10 cose da sapere su Parigi per pianificare un viaggio perfetto.

Pronta/o? Iniziamo!

Prima di iniziare…

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A PARIGI

  • Paris Museum Pass: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle attrazioni di Parigi (con un risparmio medio del 40-60% sul totale)

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate e free tour in italiano

Dove alloggiare a Parigi

Quanti soldi ci vogliono per andare a Parigi?

Quanti soldi ci vogliono per andare a Parigi?

Stai cercando di organizzare un viaggio a Parigi?

Uno dei dubbi più comuni che possono assillarti prima del viaggio, è capire effettivamente quanti soldi ci vogliono per andare a Parigi.

Partiamo da una premessa, Parigi è si cara, ma con alcuni accorgimenti, la si può visitare senza problemi anche con un budget medio-basso.

Ecco alcune cose da sapere su Parigi per quanto riguarda i costi sono:

  • L’alloggio sarà la voce più influente sul tuo budget. I mesi più cari dell’anno sono luglio e agosto. I mesi più economici sono invece gennaio, febbraio e novembre.
  • Ricordati di prenotare con almeno 2 o 3 mesi di anticipo, se prenoti a poca distanza dal tuo viaggio, potresti incorrere in costi molto più alti del normale.
  • Per i trasporti puoi acquistare un carnet con 10 viaggi, costa meno di 1,70€ per singolo viaggio (anziché 2,10€ del biglietto singolo). Oppure puoi acquistare una Paris Visite che ti permette di muoverti in maniera illimitata con i mezzi.
  • Per i musei e le attrazioni ti consiglio assolutamente il Paris Museum Pass, ti permette di entrare gratis in oltre 50 musei e attrazioni (con un risparmio enorme). Il pass è acquistabile online presso questo rivenditore ufficiale.

Bene, adesso immagino che vorrai capire effettivamente quanto dovresti portare con te a Parigi.

Ecco 3 budget giornalieri suddivisi per budget basso, budget medio (la maggior parte delle persone ricadono in questa categoria) e un budget alto.

  • Budget basso: alloggerai in un ostello o una stanza in un appartamento condiviso, per il cibo mangerai fuori 1 volta al giorno, non di più, e per le attrazioni avrai assolutamente bisogno della Paris Museum Pass. In totale il tuo budget sarà di 80-100€ al giorno. Quindi per 4 giorni dovresti portare con te circa 350-400€.
  • Budget medio: potrai alloggiare in una stanza di hotel o un appartamento (2 persone), potrai mangiare fuori 2 volte al giorno, e utilizzerai la Paris Museum Card per non spendere eccessivamente in musei e attrazioni. Il tuo budget giornaliero sarà di circa 120-150€ al giorno. Quindi per 4 giorni ti consiglio di portare con te 500-600€ (a persona).
  • Budget alto: alloggerai in un hotel a 4 o 5 stelle in centro, potrai mangiare fuori 2 volte al giorno in un buon ristorante, e utilizzerai la Paris Museum Card per risparmiare sui musei. Il tuo budget giornaliero parte da 200€ al giorno a persona. Quindi, per un breve viaggio di 4 giorni, spenderai da 800€ a salire.

Quanto è grande Parigi?

Grandezza di Parigi, tra le cose da sapere prima di partire

Una cosa interessante da sapere su Parigi è la sua estensione. Infatti a primo impatto la città potrebbe sembrare una grande metropoli.

In realtà Parigi è molto piccola se confrontata a grandi città come Roma, Londra o Berlino.

Quanto è grande Parigi? Appena 105,4 km quadrati. Per darti un’idea, si tratta di un’estensione circa 11 volte inferiore a quella di Roma.

Persino Milano, che non è una metropoli enorme, è molto più grande di Parigi. Circa il doppio.

Per attraversare tutta Parigi dalla periferia nord alla periferia sud, sono appena 9,5 km. Mentre da est a ovest meno di 11 km.

Quanti giorni servono per visitare Parigi

Parigi, cosa sapere sulla durata del soggiorno

Anche se Parigi non è molto grande, è un incredibile concentrato di storia, arte e cultura. Musei e gallerie d’arte si contano a centinaia. Per non parlare della miriade di stradine storiche, piazze romantiche e angoli nascosti che la città sa regalare.

Per questi motivi, per visitare bene Parigi consiglio di dedicarle come minimo 4 giorni. Con 5 o più giorni puoi pensare di visitare anche i dintorni, come ad esempio la Reggia di Versailles, oppure il Castello di Fontainebleau.

Vuoi approfondire l'argomento? Ecco l'articolo completo sull'argomento: Quanto giorni servono per visitare Parigi

Dove alloggiare a Parigi

Non hai ancora prenotato un alloggio? Queste sono le zone migliori dove alloggiare a Parigi, specialmente se è la tua prima volta:

  • Saint-Germain des Pres: si tratta di uno dei quartieri più eleganti del centro di Parigi. è anche il migliore in assoluto a livello di posizione, ed è ideale per chi si vuole muovere a piedi o alloggia a Parigi in famiglia (visto che qui sorge il parco “Jardin du Luxembourg”). 👉 Trova hotel in questa zona
  • Quartiere Latino: si tratta di un quartiere centrale (si trova proprio davanti Ile de la Cité e a pochi passi da Saint-Germain) e tra i quartieri del centro è il più economico. Oltre al fatto che è uno dei quartieri della vita notturna! 👉 Trova hotel in questa zona

Quando andare a Parigi

meteo e quando andare a Parigi

Parigi è una città visitabile in qualsiasi periodo dell’anno. La scelta di quando andare a Parigi dipende per lo più dalla tua situazione economica e dalle tue esigenze personali.

A livello generale, il periodo migliore per andare a Parigi è la mezza stagione. Quindi primavera (aprile e maggio) e l’autunno (settembre-novembre). Questo periodo è a mio avviso il migliore perché il clima è buono e ci sono meno turisti rispetto all’estate. Oltre al fatto che i prezzi sono più bassi rispetto all’alta stagione (giugno-agosto).

Il periodo migliore per andare a Parigi se vuoi risparmiare, è invece l’inverno e in particolare i mesi di gennaio e febbraio che sono i più economici dell’anno.

Vuoi capire anche come vestirti in base al mese in cui visiterai Parigi? Ecco la mia guida: Cosa portare in valigia per Parigi

Parigi va visitata a piedi

Parigi, cosa sapere sui walking tour

Come ti ho spiegato, Parigi non è enorme a livello di dimensioni. Oltre a questo è ricca di angoli e piazze da esplorare rigorosamente a piedi.

Come muoversi? Il mio consiglio è di spostarti tra un quartiere e l’altro utilizzando i mezzi di trasporto.

Una volta raggiunto il quartiere che vuoi visitare, esploralo completamente a piedi, e goditi tutti i suoi angoli, vicoli e stradine cariche di fascino.

Free tour a piedi del centro di Parigi

A proposito di lungo camminate. Ti piacerebbe partecipare ad una visita guidata che ti permetterà di scoprire storia, fatti e curiosità sulle principali attrazioni che si affacciano lungo la Senna?

Il tour che ti consiglio è un “free tour”, cioè una visita guidata che puoi prenotare gratuitamente (a fine tour, se è stato di tuo gradimento puoi lasciare qualcosina come offerta libera).

Il tour in questione va prenotato online con almeno qualche giorno di anticipo. Puoi farlo presso il sito ufficiale cliccando qui.

Vuoi un itinerario per visitare la città a piedi? Leggi la mia guida: itinerari per visitare Parigi a piedi

La metro è il mezzo migliore da usare

Parigi, cosa sapere sulla metro

Restando in tema “spostamenti”. Ti ho spiegato che tra un quartiere e l’altro è importante spostarsi utilizzando i mezzi.

Parigi dispone di una rete di trasporto pubblico molto efficiente. Il mezzo più veloce e pratico per spostarsi è la vasta e capillare rete della metropolitana.

Il biglietto per un viaggio costa 2,10€ (quindi decisamente economico), tuttavia ti consiglio di farti il carnet con 10 biglietti, che costa 16,90€ (dovrebbe bastarti per 2-3 giorni).

Vuoi saperne di più sui mezzi di trasporto? Leggi la mia guida integrale: Come muoversi a Parigi – La guida completa

Cosa sapere su Parigi? Evita di noleggiare un’auto!

Parigi, cosa sapere sul noleggio auto

Stai pensando di noleggiare un auto e muoverti a Parigi in maniera autonoma? Pessima idea!

Parigi è una città molto trafficata e alcune delle zone più turistiche o sono ad accesso unicamente pedonale, oppure sono continuamente congestionate dal traffico.

Per questo motivo ti sconsiglio di noleggiare un auto per muoverti all’interno della città. L’unico motivo per farlo, è per visitare i dintorni di Parigi.

Cosa fare invece? come ti ho spiegato puoi girare la città grazie alla metro, che è molto efficiente ed economica.

Acquista il Paris Museum Pass, per risparmiare

Cosa sapere sul Paris Museum Pass

Ne ho già parlato e lo ribadisco.

Se hai intenzione di visitare i musei e le attrazioni principali di Parigi, sappi che il costo dei singoli biglietti è elevato.

Per darti un’idea, entrare al Louvre costa 20€ (17+3). Mentre il d’Orsay costa 17€, le Catacombe di Parigi invece quasi 31€.

In 4 giorni potresti tranquillamente visitare 12-13 attrazioni, e spendere tranquillamente oltre 200€ o più.

Esiste un modo per risparmiare?

La risposta è si.

Il Paris Pass, una city card che ti permette di entrare gratis in oltre 50 musei e attrazioni, oltre che saltare la fila in tantissimi musei (cosa fondamentale, visto che per molte attrazioni dovrai attendere anche 30-40 minuti per entrare).

La card è disponibile in diversi formati in base alla durata, che può essere di 2, 4 o 6 giorni. Puoi acquistarlo in anticipo online e attivarlo al primo utilizzo.

Questo è il rivenditore ufficiale da cui acquistare il Paris Pass.

Goditi il vino e i formaggi

Goditi il vino e i formaggi

Cosa sapere su Parigi? Ecco un fatto interessante:

I parigini e i francesi in generale sono grandi consumatori di formaggio. Pensa che in media un francese consuma circa 20 kg di formaggio all’anno, sono quasi 2 kg al mese!

In genere i formaggi vengono sempre abbinati alla degustazioni di vini.

La Francia è una delle più importanti produttrici mondiali, la prima per quanto riguarda la raffinatezza e qualità dei metodi di produzione.

Per questi motivi, la città pullula di wine bar in cui è possibile assaggiare dei fantastici vini, uniti a un tagliere di ottimi formaggi francesi.

Dove ti consiglio di provare vino e formaggi?

  • Au tour du vin: un “bar a vin” con personale gentile e attento, che ti permette di degustare vino e formaggi. L’offerta è molto grande e comprende vini provenienti da tutta la Francia. Il tutto a prezzi onesti. Posizione su Maps

Non puoi visitare il Museo Louvre in un giorno

Cosa sapere sul Museo Louvre di Parigi

Parigi detiene il primato per avere il museo più grande e visitato al mondo. Il Museé du Louvre infatti accoglie ben 10 milioni di visitatori l’anno ed ospita decine di migliaia di opere. Hai capito bene, decine di migliaia.

Per questo motivo, pensare di visitare il museo in una sola seduta, in un solo giorno, è pura follia.

Il mio consiglio è quello di visitare il museo dedicandogli 3 o 4 ore decidendo in anticipo quale tipologia di opere ti interessa (sculture, dipinti o altro), e pianificare quali opere non vuoi assolutamente perderti.

Tieni a mente che per visitare alcune opere di fama mondiale come la Gioco volta a Parigi sarà difficile trovare posto in giornata.

Offerta: biglietto combinato Louvre + Crociera sulla Senna

Ti segnalo questa ottima offerta che include il biglietto per il Museo del Louvre insieme a una crociera di 1 ora sulla Senna a un prezzo molto competitivo.

La crociera ti permetterà di ammirare alla le attrazioni più iconiche di Parigi, che si affacciano proprio sulla Senna, il tutto accompagnato da un’utilissima audioguida):

L’imbarcazione offre sia posti a sedere al coperto (e al caldo, nel caso faccia freddo) che anche all’aperto.

👉 L’offerta è acquistabile online su questo sito

Visita guidata del Museo del Louvre

Preferisci visitare il museo tramite una visita guidata? Vuoi scoprire la storia del museo e le opere più importanti grazie all’aiuto di una guida esperta?

Se è così ti consiglio questo tour del museo in italiano, include il biglietto di ingresso e dura circa 2 ore.

Mi raccomando prenota il tour con largo anticipo perché è difficile trovare posto con pochi giorni di preavviso.

ASPETTA! HO UN ULTIMO CONSIGLIO PER TE

Hey ciao! Prima di andare…

Lo sapevi che a Parigi puoi partecipare a dei free tour super interessanti?

Si tratta di un modo economico per conoscere storia, fatti e curiosità su questa meravigliosa capitale europea.

Ho messo insieme una lista dei migliori free tour (che puoi prenotare gratuitamente) con relativi links di prenotazione.

Importante: i posti sono sempre limitati perché essendo la prenotazione gratuita, c’è molta richiesta.

Free tour del centro, lungo la Senna (in italiano)

La visita guidata si svolge nel centro di Parigi, e ti porterà alla scoperta delle più importanti attrazioni che si affacciano lungo la Senna e della storia della capitale francese.

È il modo ideale per avere una panoramica della città e della sua storia. Clicca qui per prenotare questo questo free tour


Free tour di Montmartre (in italiano)

Questa visita guidata in italiano si svolge nel pittoresco quartiere (o per meglio dire villaggio) di Montmartre.

La durata è di circa 2 ore in cui scoprirai la astoria del quartiere, i vari personaggi importanti che vi hanno vissuto e perché (come ad esempio Van Gogh) e tanto altro. Clicca qui per prenotare il free tour


Free tour dei misteri e delle leggende di Parigi (in inglese)

Sei un amante del brivido e delle storie “macabre”?

Ecco il free tour che fa per te. Ti porterà alla scoperta della Parigi occulta e misteriosa. Con storie raccapriccianti realmente accadute nella capitale francese.

Ad esempio hai mai sentito parlare del barbiere e del fornaio di Rue Chanoinesse e di come facevano “scomparire” i clienti? Clicca qui per prenotare questo free tour

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *