Quartiere Pigalle Parigi

Pigalle Parigi: Cosa vedere nel quartiere a luci rosse 2024

Vuoi saperne di più sul quartiere Pigalle Parigi?

Sei nel posto giusto! Perché in questo articolo trovi una guida approfondita alla visita del quartiere. In particolare scoprirai:

  • Come arrivare al quartiere Pigalle da altre zone di Parigi.
  • Cosa vedere nel quartiere Pigalle di Parigi.
  • Dove mangiare.
  • Dove uscire la sera a Pigalle.

Prima di iniziare…

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A PARIGI

  • Paris Museum Pass: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle attrazioni di Parigi (con un risparmio medio del 40-60% sul totale)

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate e free tour in italiano

Dove alloggiare a Parigi

Come arrivare e come muoverti nel quartiere Pigalle a Parigi

Il modo migliore per raggiungere il quartiere Pigalle da altre zone di Parigi è di utilizzare la vasta rete della metro cittadina. Le linee che servono Pigalle sono la 2 e la 12, le stazioni in cui scendere sono Blanche (linea 2), Pigalle (2 e 12) e Notre Dame de Lorette (linea 12).

Alloggiare a Parigi nel quartiere Pigalle sì o no?

Non sai dove alloggiare a Parigi? Pigalle come sai è famoso per essere il quartiere a luci rosse di Parigi. O meglio, lo è stato per decenni, oggi più che altro è una zona della vita notturna, e un quartiere che attrae molti turisti per via della sua fama.

A livello di alloggi si tratta di un’ottima zona in cui alloggiare. Questo perché è relativamente economica, è ben collegata con il resto della città (puoi raggiungere il centro anche a piedi), ed offre molto a livello di vita notturna.

Hotel in cui alloggiare a Pigalle:

Cosa fare e vedere a Pigalle a Parigi

In questa sezione scoprirai tutte le attrazioni più importanti da visitare nel quartiere a luci rosse di Parigi. Per ogni attrazioni troverai informazioni utili su biglietti, dove acquistarli, orari e ubicazione.

Consiglio: se vuoi scoprire il quartiere Pigalle e il resto di Parigi in un itinerario dettagliato ti propongo questi 2 (scritti da me):

Musée de la Vie Romantique

Iniziamo con il Museo della Vita Romantica di Parigi. Questo museo si trova in un bellissimo hôtel particulier in Rue Chaptal. L’edificio stesso merita una visita, anche se non sei interessato al periodo romantico!

Cosa vedere nel Musée de la vie romantique?

Il Musée de la Vie Romantique racconta la storia di questo importante movimento artistico attraverso dipinti, sculture, mobili e altri oggetti. Il museo dispone anche di un grazioso giardino pieno di rose, dove è possibile bere qualcosa.

Oltre alla mostra permanente, troviamo anche diverse mostre temporanee che cambiano di periodo in periodo. Tutte comunque incentrate sul Romanticismo.

  • Biglietto: accesso gratuito.
  • Orari: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00.
  • Dove si trova: 16 Rue Chaptal. Posizione su Maps

Le Mur des Je t’aime

Le Mur des Je t'aime, Pigalle, Parigi

La prossima cosa da vedere a Pigalle è il “Muro dei ti amo”. Questo muro si trova in Rue des Abbesses (in realtà nel quartiere Montmartre, ma comunque molto vicino a Pigalle), e si tratta di una struttura di circa 40 metri quadrati ricoperti di “Ti amo” scritti in oltre 250 lingue!

Il muro venne creato dall’artista Frédéric Baron nel 200.

Come fece a creare l’opera? Semplice, chiedendo a persone di nazionalità diverse, di scrivere ti amo nella propria lingua.

Free tour di Montmartre: il quartiere Montmartre che confina con Pigalle, è uno dei più interessanti da visitare a Parigi. Se sei a Pigalle è d’obbligo fare un salto anche al vicinissimo Montmartre.

Uno dei modi migliori per farlo è quello di partecipare a questo free tour (una visita guidata che prenoti gratuitamente). Questo qui che ti consiglio è in italiano e ti permetterà di scoprire curiosità e fatti interessanti sul celebre quartiere degli artisti.

Le Moulin Rouge di Parigi

Le Moulin Rouge , quartiere Pigalle, Parigi

Nel cuore del quartiere a luci rosse di Parigi, non si può non fare una visita (anche da fuori) al Moulin Rouge, il cabaret più famoso al mondo.

Il locale fu inaugurato nel 1891 da Charles Zidler da Joseph Oller. Il locale è particolarmente famoso sia per il mulino a vento di colore rosso presente sul tetto (da cui prende nome il locale).

Sia per essere stato la culla del can-can, la famosa danza da cabaret nata in Francia, e utilizzata dalle cortigiane per “sedurre” i potenziali clienti.

Oggi il Moulin Rouge organizza ancora spettacoli, anche se soltanto come attrazione turistica (e costano anche tanto!). Gli interni sono rimasti quasi inalterati, e riproducono ancora uno stile “fin de siècle”.

  • Biglietto: lo spettacolo dura 2 ore e il prezzo varia da 150€ a 200€ a persona. Trovare posto senza una prenotazione fatta con anticipo è molto difficile. Qui puoi prenotare il tuo posto.
  • Orari: tutti i giorni dalle 18:45 in poi.
  • Dove si trova: 82 Bd de Clichy. Posizione su Maps

Museo Gustave Moreau

Un’altra attrazione interessante da vedere nei dintorni di Pigalle è il Museo Gustave Moreau.

Questo museo si trova nell’ex casa e studio del celebre pittore francese Gustave Moreau.

Il museo si sviluppa su tre piani e è possibile ammirare non solo i dipinti di Moreau, ma anche i suoi schizzi e disegni. Oltre che diverse mostre temporanee.

Al primo piano troviamo diversi cimeli e oggetti appartenuti a Gustave, insieme alla sua stanza da letto e laboratorio. Negli altri due piani invece troviamo l’atelier, che espone le sue opere.

Tra il secondo e il terzo piano, di particolare pregio è la meravigliosa scala a chiocciola che collega i due piani.

  • Biglietto: il biglietto per il museo costa 7€.
  • Orari: tutti i giorni tranne il martedì. Dalle 10:00 alle 18:00.
  • Dove si trova: 14 Rue Catherine de La Rochefoucauld. Posizione su Maps

The World of Banksy

Sei un appassionata/o di street art? A pochi passi dal quartiere Pigalle, troviamo The World of Bansky, una mostra dedicata all’artista di strada più famoso al mondo, Banksy.

  • biglietti: i biglietti costano 14€ per gli adulti, 12€ dai 6 ai 12 anni, e gratis sotto da 0 a 5 anni.
  • Orari: tutti i giorni dalle 12:00 alle 21:00. Domenica dalle 10:00 alle 19:00.
  • Dove si trova: 44 Rue du Faubourg Montmartre. Posizione su Maps

Rue de Martyrs, il posto migliore dove mangiare nei pressi di Pigalle

Rue de Martyrs, Pigalle, Parigi

Vuoi mangiare qualcosa di buono? Ti consiglio di dirigerti verso la pittoresca rue de Martyrs. Una vivace stradina ricca di bar, ristoranti e caffè di ogni tipo.

Per un’ottimo pranzo o brunch ti consiglio di andare da Yorgaki Cafe.

Un ristorante greco e caffè, in cui puoi fare colazione, pranzare, fare un brunch, o bere semplicemente un buon caffè. Se ti fermi per pranzo, ti consiglio le insalate, deliziose! Ecco la posizione su Maps.

Place de Abbesses

Ultima, ma non meno importante, è Place des Abbesses. Si tratta di una bellissima e pittoresca piazza situata nel quartiere di Montmartre, a pochi passi da Pigalle.

La piazza ospita la chiesa di Saint-Pierre de Montmartre e il Moulin de la Galette, un mulino a vento che è stato trasformato in un ristorante.

Oltre a questo, è famosa per la sua stazione della metro, l’unica a Parigi in vero stile Art Nouveau, opera dell’artista Hector Guimard.

Posizione su Maps

Locali e cosa fare a Pigalle la sera

Locali e cosa fare a Pigalle la sera

Pigalle è un ottimo quartiere in cui passare una serata divertente davanti a un ottimo drink. I locali sono tantissimi, e c’è davvero l’imbarazzo della scelta. La maggior parte dei locali si concentra tra la rue Frochot e il Boulevard de Clichy (il viale in cui si trova anche il Moulin Rouge).

Di seguito ti parlo di alcuni dei posti che conosco/ho frequentato:

  • Le Boucan: un bar dall’atmosfera e dalla decorazione particolarmente originale. Il personale è super gentile e i prezzi sono accettabili. Nella parte dietro trovi anche un’area lounge con diversi divani, ottimo per ospitare gruppi di persone. Posizione su Maps
  • Chope-Moi Pigalle: ottimo bar dall’atmosfera rilassata. Lo consiglio per chi vuole stuzzicare qualcosa bevendo un’ottima birra. I prezzi ottimi (0,50 cl di birra a 5-8€). Posizione su Maps
  • Dirty Dick: fantastico cocktail bar situato nella rue Frochot. Offre cocktail d’autore a prezzi medio-alti (12-20€). Consigliato a chi ama bere cocktail di qualità. Posizione su Maps

Pigalle è un quartiere pericoloso? 

Pigalle non è un quartiere pericoloso, anzi. È un quartiere molto sicuro, sia durante il giorno che durante la notte. Questo perché si tratta di un quartiere a luci rosse turistico. Quindi oltre ad essere pieno di persone ad ogni ora del giorno, è anche pattugliato dalla polizia.

Vuoi scoprire quali sono gli altri quartieri di Parigi che vale la pena visitare? Ho scritto una guida approfondita al riguardo. Eccola:

Migliori quartieri di Parigi da visitare

ASPETTA! HO UN ULTIMO CONSIGLIO PER TE

Hey ciao! Prima di andare…

Lo sapevi che a Parigi puoi partecipare a dei free tour super interessanti?

Si tratta di un modo economico per conoscere storia, fatti e curiosità su questa meravigliosa capitale europea.

Ho messo insieme una lista dei migliori free tour (che puoi prenotare gratuitamente) con relativi links di prenotazione.

Importante: i posti sono sempre limitati perché essendo la prenotazione gratuita, c’è molta richiesta.

Free tour del centro, lungo la Senna (in italiano)

La visita guidata si svolge nel centro di Parigi, e ti porterà alla scoperta delle più importanti attrazioni che si affacciano lungo la Senna e della storia della capitale francese.

È il modo ideale per avere una panoramica della città e della sua storia. Clicca qui per prenotare questo questo free tour


Free tour di Montmartre (in italiano)

Questa visita guidata in italiano si svolge nel pittoresco quartiere (o per meglio dire villaggio) di Montmartre.

La durata è di circa 2 ore in cui scoprirai la astoria del quartiere, i vari personaggi importanti che vi hanno vissuto e perché (come ad esempio Van Gogh) e tanto altro. Clicca qui per prenotare il free tour


Free tour dei misteri e delle leggende di Parigi (in inglese)

Sei un amante del brivido e delle storie “macabre”?

Ecco il free tour che fa per te. Ti porterà alla scoperta della Parigi occulta e misteriosa. Con storie raccapriccianti realmente accadute nella capitale francese.

Ad esempio hai mai sentito parlare del barbiere e del fornaio di Rue Chanoinesse e di come facevano “scomparire” i clienti? Clicca qui per prenotare questo free tour

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *