Valle della Loira

Valle della Loira: Cosa Vedere, Dove Dormire e Guida 2024

Vuoi saperne di più sulla visita alla Valle della Loira?

Vuoi quali sono le località da non perdere e i castelli da visitare assolutamente?
In questo articolo trovi una guida completa al riguardo. 

Ecco cosa scoprirai leggendo l’articolo:

  • Cosa vedere nella Valle della Loira
  • Dove si trova e come raggiungere la Valle della Loira da Parigi
  • Dove dormire, con consigli sulle città da scegliere (visto che la zona è molto estesa)

Sei pronta/o? Iniziamo!

Prima di iniziare…

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A PARIGI

  • Paris Museum Pass: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle attrazioni di Parigi (con un risparmio medio del 40-60% sul totale)

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate e free tour in italiano

Dove alloggiare a Parigi

Valle della Loira: storia e info generali

Valle della Loira Francia

La Valle della Loira è una delle aree più interessanti da visitare in Francia. La Valle si trova nella regione centro-ovest del paese, non molto distante da Parigi, ed è attraversata dall’omonimo fiume, la Loira.

Sin dal Medioevo, tutta questa regione per via delle sue bellezze paesaggistiche, è stata scelta da reali, nobili e ricchi borghesi per costruire fastosi castelli e tenute private.

Proprio per questo motivo, oggi la Valle della Loira è famosa per i suoi castelli, che sono oltre 300, per i suoi paesaggi idilliaci (nei secoli scorsi la regione era conosciuta come “Il giardino di Francia”) e per i favolosi vini, rinomati in tutto il mondo.

Due tra questi sono ad esempio il Sancerre, una varietà di bianchi apprezzati in tutto il mondo e il Pouilly-Fumé, anche questo un ottimo bianco, caratterizzato da un aroma “fumé”.

Detto ciò adesso scopriamo esattamente come puoi visitare la Valle della Loira e quali sono le attrazioni più importanti da visitare.

Dove dormire nella Valle della Loira

Valle della Loira dove dormire

Se non hai intenzione di alloggiare nella Valle della Loira, ma vuoi visitarla in un giorno da Parigi, puoi tranquillamente saltare questa sezione.

Vuoi pernottare per 1 o 2 giorni nella Valle? Continua a leggere.

Prima cosa da sapere; quando ci si riferisce alla Valle della Loira in realtà si parla di una regione che si estende per oltre 200 km. 

Hai capito bene, ho detto ben 200 chilometri.

Per questo motivo, scegliere dove alloggiare è tutt’altro che un’impresa semplice.

Cosa ti consiglio di fare?

Il mio primo consiglio riguarda le tue preferenze. 

Vuoi alloggiare in una zona di campagna oppure in una città vera e propria?

Se vuoi alloggiare in una città, cosa che sinceramente ti consiglio e che ti permetterà di spostarti più facilmente grazie ai mezzi pubblici (specialmente per raggiungere i vari castelli) allora t i consiglio Tours oppure Orleans.

Se invece preferisci un villaggio immerso nella natura, è meglio scegliere la bellissima Amboise oppure l’altrettanto suggestiva Blois. Si tratta delle due località più famose da visitare nella Valle della Loira.

Ecco alcuni dei migliori alloggi tra cui scegliere:

Alloggi a Tours

Alloggi ad Orleans

Alloggi ad Amboise

Alloggi a Blois

Come arrivare alla Valle della Loira da Parigi + Mappa

Per via della grandezza della Loira, rispondere a questa domanda, non è un’impresa semplice.

La prima cosa da decidere è la città che ti interessa di più. Pensare di visitarle tutte in uno o due giorni è impossibile. Quindi dobbiamo decidere.

Ti elenco le 4 principali città e i castelli che trovi vicino:

  • Tours: Castello di Chinon, Castello di Tours, Castello di Villandry, Castello di Amboise, Azay-le-Rideau e Castello di Langeais
  • Orleans: Castello di Meung-sur-Loire e Castello di Sully
  • Amboise: Castello di Amboise, Castello di Chaumont
  • Blois: Castello di Chaumont, Castello di Cheverny, Castello di Chaumont, Castello di Blois (si tratta dei castelli più celebri!)

Fatto questo possiamo pensare a come raggiungere la località che fungerà da nostra “base” da cui esplorare i castelli della Loira.

Come raggiungere Tours nella Valle della Loira

Come arrivare alla Valle della Loira

Il modo migliore per raggiungere la città di Tours è di utilizzare il treno. Parigi e tutte le località nei dintorni sono collegate in maniera egregia grazie all’ottima rete ferroviaria.

I prezzi variano molto, e dipendono dal tipo di treno.

Generalmente il treno per Tours impiega da 1:10 a circa 2 ore per raggiungere la destinazione. 

le stazione di partenza sono quella di Montparnasse e quella di Austerlitz. I prezzi variano da 10€ a 16€.

Qui trovi maggiori info

Come raggiungere Orleans

Anche per raggiungere Orleans ti consiglio assolutamente il treno. La durata media del tragitto è di circa 1 ora e 34 minuti. Mentre il treno più veloce impiega un’ora per raggiungere la destinazione.

Le stazioni di partenza sono quella di Montparnasse e quella di Austerlitz, e i prezzi variano da 10€ a 20€.

Qui trovi maggiori info

Come raggiungere Amboise da Parigi

Amboise si trova a maggiore distanza, per cui il tempo di percorrenza medio è di circa 2 ore e 20 minuti. I prezzi dei treni variano da 19€ a 36€. E le stazioni di partenza sono sempre Montparnasse e Austerlitz.

Maggiori info

Come raggiungere Blois da Parigi

La suggestiva località di Blois è raggiungibile da Parigi grazie al treno. La percorrenza media è di circa 2 ore, e il treno più velocemente impiega solo 1 ora e 22 minuti.

I prezzi dei treni diretti variano da 13€ a 15€ circa. Ricordati di prendere solo quelli diretti, perché gli altri sono molto più cari (e impiegano più tempo).

Qui trovi maggiori info su orari e prezzi.

Cosa vedere nella Valle della Loira

I Castelli della Loira

Valle della Loira cosa vedere

Cosa vedere nella Valle della Loira?

L’attrazione principale nella Valle della Loira è senza dubbio rappresentata dai suoi spettacolari castelli

La regione infatti ne ospita oltre 300, anche se quelli da non perdere sono circa una ventina.

Per quanto riguarda i castelli trovi una mia guida più approfondita al riguardo. Ma se vuoi sapere quali sono i più popolari, eccoli:

  • Château de Chambord: uno dei castelli più popolari della Valle. Costruito nel 16° secolo per volere di Francesco I. Il castello è letteralmente enorme, con le sue ben 440 stanze è uno dei più grandi della regione. Inoltre fu uno dei castelli preferiti da Luigi XIV e fu di ispirazione per la costruzione del Palazzo di Versailles.
  • Château de Cheverny: si tratta di un elegante castello privato costruito nel XVII secolo e tutt’oggi appartenente alla stessa famiglia. Il castello ha ispirato uno dei romanzi di Tintin. All’interno c’è persino una mostra interattiva dedicata al libro.
  • Château de Chenonceau: uno dei miei preferiti è il Castello di Chenonceau, che ha una caratteristica unica, il Corps de Logis, una galleria a due piani su un ponte ad archi che attraversa il fiume Cher, dando l’impressione che il castello stia galleggiando. Il Corps de Logis fu commissionato nel 1533 da Caterina de’ Medici. Un’altra caratteristica unica del castello è il suo meraviglioso giardino, creato per volere di Diane de Poitiers, amante di Enrico II.

Degustazione di vini nella Valle della Loira

Cosa fare nella Valle della Loira?

La Valle della Loira è conosciuta non solo per i suoi castelli ma anche per la sua produzione vinicola che è antichissima e risale all’epoca romana.

Oggi la regione produce principalmente vini bianchi come il Sancerre e il Pouilly-Fumé, entrambi a base di Sauvignon Blanc, con un profilo aromatico caratterizzato da sentori di frutta a polpa bianca, agrumi ed erbe aromatiche.

Altre varietà di vino bianco prodotte nella Valle della Loira sono il Muscadet, realizzato con il vitigno Melon de Bourgogne e prodotti nei dintorni di Nantes, nella Loira Atlantica, e il Quincy, realizzato con il Sauvignon Blanc.

La Valle della Loira produce anche vini rossi, come il Cabernet Franc, che fornisce vini leggeri e fruttati, spesso utilizzati per l’elaborazione di blend con altri vitigni. La regione produce anche il Pineau d’Aunis, un vino rosso leggero e fresco.

In generale, i vini della Valle della Loira sono apprezzati per la loro eleganza, freschezza e armonia, e sono spesso abbinati ai piatti locali a base di pesce o carne.

Escursione da Parigi e degustazione di vini

Vuoi visitare la regione con un’escursione incentrata sia sui castelli che sui vini? Ti consiglio questo tour qui, che ti porterà alla scoperta di 3 dei castelli più celebri della Valle.

Oltre a questo incluso hai un’ottima degustazione di vini al Château de Chenonceau.

Ecco cosa include il tour:

  • trasporto in bus privato andata e ritorno da Parigi (si parte da Montparnasse).
  • biglietti per i castelli
  • degustazione di vini
  • guida esperta che ti guiderà alla scoperta dei castelli e dei vini

Visita a Tours, ricca di musei e castelli

Cattedrale di Tours, Valle della Loira

Cosa vedere nella Valle della Loira?

Nel cuore della Loira sorge la città universitaria di Tours, che con i suoi 136.000 abitanti è una delle maggiori della regione “Centrale-Valle”.

Fondata durante l’epoca gallo-romana, Tours ospita un importante patrimonio storico-culturale.

A livello di attrazioni si tratta di  una città ricca di attrazioni turistiche e attività interessanti, ecco alcuni esempi di cosa puoi vedere oltre ai castelli:

  • La Cattedrale di Tours è considerata una delle più belle della Francia, costruita tra il 12° e il 16° secolo.
  • Il Château de Tours, costruito nel 11° secolo è famoso per aver accolto in passato l’eroina Giovanna d’Arco. Oggi è una galleria che ospita periodicamente mostre temporanee.
  • Il Museo di Belle Arti di Tours espone alcune delle migliori opere d’arte della Valle della Loira, tra cui diversi dipinti della scuola italiana.
  • Il negozio a tema Harry Potter “Les Trois Sorciers” è una tappa imperdibile per gli fan del mago e per i bambini.
  • Il Musée du Compagnonnage espone delle gilde di artigiani che per secolo hanno tramandato il loro sapere ai posteri.
  • Place Plumereau è il cuore pulsante di Tours, con molte caffetterie, ristoranti e locali dove prendere un drink.

Visita Orleans, la città più grande della Valle

Orleans, Valle della Loira

Cosa visitare nella Valle della Loira?

Orléans con più di 300.000 abitanti è la città più popolata nella Valle della Loira. La città ha una lunga storia, tuttavia è famosa per lo più grazie alle vicende di Giovanna d’Arco, che durante la Guerra dei Cent’anni giocò un ruolo essenziale nella liberazione di Orléans dagli invasori britannici.

Tra le attrazioni più interessanti da visitare abbiamo:

  • La Cattedrale di Orléans: la Cattedrale di Sainte-Croix d’Orléans venne costruita a partire dal 1278, e con la sua monumentale stazza domina tutto il centro storico della città. La cattedrale è famosa per essere stata il luogo di culto preferito da Giovanna d’Arco.
  • Il Museo delle Belle Arti di Orléans: a pochi passi dalla cattedrale, sorge il Museo delle Belle Arti. Il museo ospita opere che vanno dal XV secolo al XX secolo, ed è famoso per ospitare quadri di importanti artisti tra cui Velazquez, Delacroix, Picasso e Gauguin. In totale la collezione comprende ben 2000 dipinti, 700 sculture e decine di migliaia tra disegni, stampe e fotografie. Si tratta del museo più importante della regione.
  • Maison de Jeanne d’Arc: la casa-museo fu il luogo in cui Giovanna risiedette dopo il suo ingresso trionfale a Orleans. Il museo fu bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale, ma venne ricostruito negli anni 60. Ovviamente è dedicata alla martire ed eroina francese.
  • La Place du Martroi è il cuore del centro storico di Orleans ed è circondata da edifici storici, tra cui il Palazzo Groslot e il Teatro Municipale.

Visita Amboise, una pittoresca cittadina sulla Loira

Amboise, Valle della Loira

La città medievale di Amboise si trova a breve distanza da Tours. Seppure di piccole dimensioni, in passato Amboise fu un importante centro artistico e culturale, durante il regno di Francesco I Amboise ospitò artisti del calibro di Leonardo da Vinci.

Oggi la città è famosa sia per il suo legame con da Vinci che per i meravigliosi castelli che si trovano a poca distanza dalla cittadina.

Tra le attrazioni principali di Amboise abbiamo:

  • Il Castello di Amboise: un castello appartenuta ad una delle famiglie più importanti del medioevo francese e poi passato sotto la corona francese. Durante il rinascimento fu la residenza dei re Francesi. Inoltre ospita nella Cappella di Saint-Hubert ospita la presunta tomba di Leonardo da Vinci.
  • Il Maniero di Clos-Lucé: il celebre castello famoso per essere stato l’ultima dimora di Leonardo da Vinci tra il 1516 e il 1519.
  • I vari castelli nelle vicinanze, come il Castello di Chenonceau e il Castello di Chambord, che sono 2 tra i più importanti nella Valle della Loira.

Blois, famosa per i castelli più belli della Valle

Blois, da vedere nella Valle della Loira

Blois è un piccolo comune di circa 50.000 abitanti situato a poca distanza da Orleans da una parte e da Tours dall’altra, famoso in particolare per ospitare i castelli più belli della Loira.

Ecco cosa vedere a Blois:

  • Ovviamente i castelli, i 4 maggiori sono Castello di Chambord, Castello di Cheverny, Castello di Chaumont e il Castello di Blois.
  • Il pittoresco centro storico medievale di Blois
  • Maison de la Magie, un curioso museo interamente dedicato alla magia. Parte dell’esposizione è dedicata a Jean Eugène Houdin, che è nato proprio a Blois.
  • Chiesa di San Nicola, che risale al XII secolo e combina il gotico al romanico.

ASPETTA! HO UN ULTIMO CONSIGLIO PER TE

Hey ciao! Prima di andare…

Lo sapevi che a Parigi puoi partecipare a dei free tour super interessanti?

Si tratta di un modo economico per conoscere storia, fatti e curiosità su questa meravigliosa capitale europea.

Ho messo insieme una lista dei migliori free tour (che puoi prenotare gratuitamente) con relativi links di prenotazione.

Importante: i posti sono sempre limitati perché essendo la prenotazione gratuita, c’è molta richiesta.

Free tour del centro, lungo la Senna (in italiano)

La visita guidata si svolge nel centro di Parigi, e ti porterà alla scoperta delle più importanti attrazioni che si affacciano lungo la Senna e della storia della capitale francese.

È il modo ideale per avere una panoramica della città e della sua storia. Clicca qui per prenotare questo questo free tour


Free tour di Montmartre (in italiano)

Questa visita guidata in italiano si svolge nel pittoresco quartiere (o per meglio dire villaggio) di Montmartre.

La durata è di circa 2 ore in cui scoprirai la astoria del quartiere, i vari personaggi importanti che vi hanno vissuto e perché (come ad esempio Van Gogh) e tanto altro. Clicca qui per prenotare il free tour


Free tour dei misteri e delle leggende di Parigi (in inglese)

Sei un amante del brivido e delle storie “macabre”?

Ecco il free tour che fa per te. Ti porterà alla scoperta della Parigi occulta e misteriosa. Con storie raccapriccianti realmente accadute nella capitale francese.

Ad esempio hai mai sentito parlare del barbiere e del fornaio di Rue Chanoinesse e di come facevano “scomparire” i clienti? Clicca qui per prenotare questo free tour

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *