Saint Germain Des Prés

Saint Germain Des Prés: Cosa vedere e dove mangiare 2024

Vuoi saperne di più sul quartiere Saint Germain Des Prés a Parigi? In questo articolo trovi una guida completa al riguardo. In particolare scoprirai:

  • Come arrivare al quartiere Saint Germain Des Prés.
  • Cosa vedere nel quartiere Saint Germain a Parigi.
  • Dove mangiare e dove fare shopping.

Buona lettura!

Prima di iniziare…

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A PARIGI

  • Paris Museum Pass: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle attrazioni di Parigi (con un risparmio medio del 40-60% sul totale)

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate e free tour in italiano

Dove alloggiare a Parigi

Come arrivare al quartiere Saint Germain a Parigi e dove si trova

Il quartiere Saint-Germain è molto ben servito dalla rete di trasporto urbano di Parigi.

Per raggiungere il quartiere di Saint-Germain-Des-Prés il mezzo migliore è la metropolitana. E in particolare le linee 4 e 10, presso le fermate Saint-Germain-Des-Prés (linea 4), Mabillon (linea 10) e Saint-Sulpice (linea 4).

Vuoi raggiungere il Quartiere Saint-Germain dall’aeroporto?

Per i due aeroporti più vicini (Charles de Gaulle e Orly) non avrai problemi a trovare mezzi di trasporto. Uno dei mezzi più pratici è il treno RER che ti porta fino alla stazione di Paris Nord da cui potrai prendere un taxi o la metro fino al tuo alloggio. Da Beauvais invece dovrai prendere lo shuttle diretto che ti porterà fino al 17 arrondissement.

Non hai voglia di perdere tempo con i mezzi pubblici? Allora ti consiglio un transfer privato. Si tratta del metodo più comodo per raggiungere il tuo alloggio.

In pratica una volta giunti a Parigi, l’autista sarà in attesa nella hall, e vi porterà direttamente in hotel. Il servizio che utilizzio io è questo qui prenotabile comodamente online.

Ecco dove si trova il quartiere Saint Germain des Pres:

Alloggiare a Saint-Germain a Parigi

Non hai ancora prenotato e vuoi sapere se vale la pena alloggiare in questo quartiere?

La risposta breve è che Saint-Germain è uno dei quartieri migliori in assoluto in cui prendere alloggio.

I motivi sono che:

  • si tratta di un quartiere super centrale. In pratica è il migliore per chi vuole visitare Parigi piedi e scoprire tutto il centro camminando.
  • ospita alcune delle attrazioni più interessanti della città.
  • se non hai voglia di camminare nessun problema, il quartiere è servito dall’ottima rete della metropolitana parigina.
  • ospita uno dei parchi più belli di Parigi, cosa ottima specialmente per le famiglie con bambini.
  • è un quartiere fantastico anche per gli amanti della shopping, infatti che ospita una delle vie commerciali più importanti di Parigi (Boulevard Saint-Germain).

Dove alloggiare esattamente?

Cosa vedere nel quartiere Saint-Germain des Prés

Tra i quartieri di Parigi da visitare, Saint Germain è sicuramente uno dei più belli e interessanti. Il quartiere ospita alcuni dei musei più importanti della Francia (e del mondo), una stupenda abbazia e tantissime gallerie e atelier.

Oltre a questo si tratta di uno dei quartieri dello shopping più importanti di Parigi.

Ecco una lista delle attrazioni di cui parlo in maniera approfondita nei prossimi paragrafi:

  • Museo d’Orsay
  • Museo Rodin
  • Hotel des Invalides
  • Abbazia di Saint-Germain-Des-Prés
  • Il Musée Delacroix
  • Le Jardin du Luxembourg
  • Chiesa di Saint-Sulpice

Vuoi visitare il quartiere attraverso un itinerario dettagliato?

Ecco 2 ottimi itinerari che includono un tour del quartiere Saint-Germain:

Visita il Musée d’Orsay

Il Musée d’Orsay è uno dei musei più importanti di Parigi e si trova nel quartiere di Saint-Germain ed è ospitato in un’ex stazione ferroviaria del 1898, costruita in occasione dell’Expo del 1900.

Museo d'Orsay, Saint Germain Des Pres, Parigi

Il Museo d’Orsay è famoso per possedere una delle più grandi e importanti collezioni di dipinti impressionisti creati tra il 1848 e il 1914.

Cosa vedere nel Museo d’Orsay?

Le opere sono davvero tante, giusto per citarne alcune abbiamo:

  • Il dipinto della Gare Saint-Lazare di Claude Monet.
  • Il dipinto di Boulevard des Capucines di Claude Monet.
  • Il dipinto Moulin de la Galette di Pierre-Auguste Renoir.

Durante la visita al Museo d’Orsay troverai una grande varietà di opere di pittori post-impressionisti come Van Gogh e Gauguin.

Oltre ai dipinti, potrai ammirare anche sculture, oggetti d’arte, mobili e fotografie.

Il Musée d’Orsay è uno dei musei più visitati di Parigi, pertanto ti consiglio di acquistare i biglietti online e con largo anticipo.

  • Biglietti: il biglietto costa 16€ per gli adulti ed è gratis per i minori di 18 anni. Qui puoi acquistare i biglietti salta la fila.
  • Orari: lunedì chiuso, gli altri giorni dalle 9:30 alle 18:00. Giovedì orario prolungato fino alle 21:45.
  • Dove si trova: 1 Rue de la Légion d’Honneur. Posizione su Maps

Fai un salto al Musée Rodin

Museo Rodin, Quartiere Saint Germain des Pres

Cos’altro vedere a Saint Germain des Prés?

Il Musée Rodin si trova nel cuore del quartiere di Saint-Germain ed è il più importante museo dedicato alle opere di Auguste Rodin.

Il museo è ospitato in un bellissimo palazzo in stile rococò del XVII secolo chiamato Hôtel Biron e dispone di un grazioso giardino dove è possibile ammirare alcune delle opere di Rodin come Il pensatore, Il bacio e La porta dell’inferno.

Cosa vedere nel Museo Rodin di Parigi?

Oltre alle sculture, potrai ammirare anche disegni, dipinti e oggetti personali di Rodin. Il museo espone anche opere di altri artisti come Monet, Van Gogh e Renoir.

Il Musée Rodin è il luogo ideale per conoscere la vita e le opere di uno dei più importanti scultori della storia.

  • Biglietti: i biglietti costano 14€ per gli adulti. L’ingresso è gratuito per i minori di 26 anni. Qui trovi i biglietti salta la fila.
  • Orari: chiuso il lunedì. Dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:30.
  • Dove si trova: 77 Rue de Varenne. Posizione su Maps

Visita l’Hotel des Invalides e la tomba di Napoleone

Hotel des Invalides e la tomba di Napoleone, Saint Germain, Parigi

L’Hotel des Invalides è un complesso di edifici nel quartiere di Saint-Germain che ospita diversi musei, una chiesa e la tomba di Napoleone Bonaparte.

Cosa vedere di preciso?

Il museo più importante del complesso è il Musée de l’Armée, che ospita una vasta collezione di armi e armature di diversi periodi storici ed è a pagamento.

Puoi anche visitare il Musée des Plans-Reliefs, che ospita una collezione di modelli in scala di città e fortificazioni francesi.

Una delle attrazioni più importanti del complesso, è senza dubbio la tomba di Napoleone Bonaparte. Situata nella chiesa di Saint-Louis des Invalides.

In definitiva consiglio la visita a chi è curioso di conoscere la storia militare francese, specialmente quella del periodo di Napoleone. In caso contrario puoi visitare gratuitamente il parco e la chiesa.

  • Biglietti: l’accesso al Musée de l’Armée e a tutto il complesso Hotel des Invalides (compresa la tomba di Napoleone) costa 16€. I ragazzi sotto i 26 anni entrano gratis. Qui trovi trovi i biglietti salta la fila.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. Martedì fino alle 21:00.
  • Dove si trova: 129 Rue de Grenelle. Posizione su Maps

Abbazia di Saint-Germain-Des-Prés

Abbazia di Saint-Germain-Des-Prés

L’Abbazia di Saint-Germain-Des-Pres è una bellissima chiesa romanica situata nel cuore del quartiere di Saint-Germain.

Le prime costruzioni dell’abbazia risalgono al 542, quando venne edificata per ordine del re Childeberto I per custodirvi le reliquie di San Vincenzo.

L’attuale chiesa invece risale al XII secolo, dopo l’assedio dei vichinghi che le diedero fuoco, venne quasi completamente ricostruita.

Cosa vedere nell’Abbazia di Saint Germain?

L’abbazia ospita la tomba del filosofo e teologo Pierre Abélard e di molti altri personaggi illustri.

La chiesa è famosa anche per il suo bellissimo rosone, considerato uno dei più belli al mondo. Le sue meravigliose vetrate, gli affreschi e i dipinti dell’abside.

Il Musée Delacroix

E adesso parliamo del museo interamente dedicato alla vita e alle opere di Eugène Delacroix, uno dei più importanti pittori francesi del XIX secolo.

Il Musée Delacroix si trova in un bellissimo edificio del XVII secolo, situato nel cuore del quartiere di Saint-Germain, dove Eugène trascorse gli ultimi anni della sua vita.

Dopo la sua morte, l’edificio ebbe molti proprietari, da un certo punto questi pensarono di demolirlo per costruirvi dei garage.

Ma la cosa ebbe grande risonanza e ci furono moltissime proteste guidate dai due artisti Paul Signac e Maurice Denis.

Questi fondarono un’associazione dedicata a Delacroix, che poi acquistò il palazzo e lo donò nel 1954 allo stato, per crearvi l’attuale museo.

Cosa vedere nel Musée Delacroix?

Quadro di Eugene Delacroix

Il museo ospita un’ampia collezione di dipinti, disegni, manoscritti e oggetti personali dell’artista.

Potrai anche vedere alcuni degli schizzi dell’artista per dipinti famosi come La Libertà che guida il popolo e La Marsigliese.

Il museo dispone anche di un bellissimo giardino dove potrai ammirare l’opera di Delacroix La Barcaccia di Dante.

  • Biglietti: i biglietti per il Museo Delacroix costano 9€ per gli adulti, l’ingresso è invece gratuito per i minori di 26 anni residenti in UE.
  • Orari: martedì chiuso, gli altri giorni dalle 9:30 alle 17:30.
  • Dove si trova: 6 Rue de Furstemberg. Posizione su Maps

Visita il parco “Le Jardin du Luxembourg”

Le Jardin du Luxembourg

Il Jardin du Luxembourg è un bellissimo parco pubblico progettato nel 1612 su richiesta di Maria de’ Medici, che desiderava un giardino simile a quelli che aveva visto nella sua nativa Firenze.

Il parco copre un’area di 25 ettari e si trova nel cuore del quartiere di Saint-Germain.

Cosa c’è da vedere nel Giardino di Lussemburgo?

Nel parco si trovano molte statue, fontane, un laghetto dove si può andare in barca, una serra e un teatro di marionette.

Il Jardin du Luxembourg è famoso anche per le sue bellissime rose, di cui esistono più di 100 varietà. Oltre a questo, le varie statue disseminate nel giardino sono delle vere e proprie opere d’arte.

Tra le più celebri abbiamo la bellissima Fontana dei Medici e la Statua della Libertà, una riproduzione dell’originale situata a New York.

Posizione su Maps

Perditi nelle stradine del quartiere

Il quartiere Saint-Germain di Parigi è uno dei più entusiasmanti da scoprire completamente a piedi.

Il quartiere è caratterizzato da stradine strette, case nobiliare, e tantissimi concept store, atelier e negozi di antiquariato. Rimarrai affascinata dall’atmosfera che ti porterà indietro nel tempo!

Tra gli angoli interessanti da scoprire, ti segnalo il Café des Deux Magots, molto amato dagli artisti Verlaine e Beauvoir.

Una stradina dal grande fascino e importanza storica è Rue de Seine dove troverai molte gallerie d’arte e negozi di antiquariato.

Ammira la Chiesa di Saint-Sulpice

Chiesa Saint-Sulpice, quartiere Saint Germain Des Pres, Parigi

La Chiesa di Saint-Sulpice è una delle chiese più grandi di Parigi, per l’esattezza si tratta della seconda chiesa più grande della città.

Cosa vedere all’interno della chiesa di Saint Sulpice?

Oltre ad ammirare la sua oltre alla bellissima facciata, all’interno della chiesa potrai ammirare due famosi dipinti di Jean-Jacques Le Moyne de Brouillon: Il trionfo della fede e La morte di San Sulpizio. Oltre agli affreschi di Delacroix.

Ti stupirà anche il suo grande organo del 1862, uno dei più grandi della Francia.

  • Biglietti: ingresso gratuito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00.
  • Dove si trova: 2 Rue Palatine. Posizione su Maps

Dove mangiare a Parigi Saint Germain

Dove mangiare a Parigi Saint Germain

Il quartiere Saint Germain è uno dei più vari, eclettici e prestigiosi, quando si parla di cibo. Qui trovi diversi ristoranti stellati, ottimi ristoranti boutique, e tradizionali ristoranti francesi. Ecco alcuni ottimi ristoranti della zona:

  • La Jacobine €€: uno dei migliori ristoranti francesi di Parigi. Offre piatti semplici, tradizionali, ma di ottima qualità. Le porzioni sono generose e i prezzi buoni. Posizione su Maps
  • Guy Savoy €€€€: ristorante che non ha bisogno di presentazioni. Uno dei più prestigiosi di Parigi (e del mondo). 3 stelle Michelin, votato miglior ristorante del mondo nel 2021. Posizione su Maps

Tour Enogastronomico del Quartiere Saint-Germain

Ti piacerebbe scoprire storia e segreti della lunga cultura culinaria del quartiere? Se è così ti consiglio di partecipare a questo tour enogastronomico di Saint-Germain.

Accompagnati da una guida locale esperta, ti immergerai nell’atmosfera del quartiere di Saint-Germain, dove potrai assaggiare i dolci delle migliori pasticcerie, conoscerne i segreti e assaporare i sapori più autentici dei ristoranti del quartiere.

Visiterete insieme 3 pasticcerie (alcune di queste antichissime) e subito dopo 3 ristoranti in cui assaggerai vino e piatti locali.

Dove fare shopping e negozi a Saint-Germain-Des-Prés

Negozi Saint Germain des Pres

Saint Germain des Pres, insieme agli Champs Elysées è uno dei quartieri più interessanti di Parigi, per quanto riguarda lo shopping. La principale via dello shopping è Boulevard Saint Germain.

In questa via si trovano tantissimi negozi di alta moda come Boss Store, Louis Vuitton, Gucci e simili.

Per negozi più “abbordabili” ti consiglio di dirigerti verso le vie Rue Jacob, Rue du Bac, Rue de Seine e Rue Visconti.

Tra i negozi che ti consiglio:

  • Trudon: un celebre negozio di candele. Posizione
  • Ralph Lauren Flagship Store: per gli amanti del marchio (come il sottoscritto) una tappa imperdibile. Posizione
  • Lululemon, un negozio di abbigliamento sportivo, specialmente capi dedicati allo yoga. Posizione
  • Damman Freres: per gli amanti del tè, infusioni e simili di ottima qualità. Posizione

Sei un’amante dei profumi?

Saint-Germain è famoso per ospitare alcune delle profumerie più importanti della nazione. In queste profumerie vengono create fragranze su misura in base al carattere, i gusti e tanto altro.

Ti piacerebbe partecipare ad workshop sulla creazione dei profumi di lusso? Imparerai a creare la tua, a mescolare gli ingredienti, scegliere quelli giusti e tanto altro. Il mini-corso è prenotabile comodamente online cliccando qui.


Vuoi sapere quali altri quartieri visitare? Oltre a leggere la mia guida integrale a tutti i quartieri, ti propongo questi 3 articoli:

ASPETTA! HO UN ULTIMO CONSIGLIO PER TE

Hey ciao! Prima di andare…

Lo sapevi che a Parigi puoi partecipare a dei free tour super interessanti?

Si tratta di un modo economico per conoscere storia, fatti e curiosità su questa meravigliosa capitale europea.

Ho messo insieme una lista dei migliori free tour (che puoi prenotare gratuitamente) con relativi links di prenotazione.

Importante: i posti sono sempre limitati perché essendo la prenotazione gratuita, c’è molta richiesta.

Free tour del centro, lungo la Senna (in italiano)

La visita guidata si svolge nel centro di Parigi, e ti porterà alla scoperta delle più importanti attrazioni che si affacciano lungo la Senna e della storia della capitale francese.

È il modo ideale per avere una panoramica della città e della sua storia. Clicca qui per prenotare questo questo free tour


Free tour di Montmartre (in italiano)

Questa visita guidata in italiano si svolge nel pittoresco quartiere (o per meglio dire villaggio) di Montmartre.

La durata è di circa 2 ore in cui scoprirai la astoria del quartiere, i vari personaggi importanti che vi hanno vissuto e perché (come ad esempio Van Gogh) e tanto altro. Clicca qui per prenotare il free tour


Free tour dei misteri e delle leggende di Parigi (in inglese)

Sei un amante del brivido e delle storie “macabre”?

Ecco il free tour che fa per te. Ti porterà alla scoperta della Parigi occulta e misteriosa. Con storie raccapriccianti realmente accadute nella capitale francese.

Ad esempio hai mai sentito parlare del barbiere e del fornaio di Rue Chanoinesse e di come facevano “scomparire” i clienti? Clicca qui per prenotare questo free tour

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *